Due nuovi laboratori Controllo Qualità alla Fine Foods

Due nuovi laboratori Controllo Qualità alla Fine Foods

Nell’ambito dei programmi di investimento in nuove strutture, due nuovi laboratori per il Controllo Qualità sono completamente operativi alla Fine Foods: uno nello stabilimento per la produzione di  integratori alimentari di Zingonia, il secondo nello stabilimento per la produzione di farmaci di Brembate.

I due laboratori, che si estendono su una superficie di circa 1.000 m2, si dividono in locali destinati ai controlli chimici strumentali e  in aree a contaminazione controllata per i controlli microbiologici. In essi operano anche specialisti che si dedicano quotidianamente allo sviluppo e convalida di nuovi metodi analitici. Un team di circa 40 analisti esperti, grazie a moderni strumenti di analisi, effettuano ogni giorno accurati ed efficienti controlli dei materiali in ingresso, dei semilavorati e dei prodotti in uscita.