Logo white - FINE FOODS
© 2021 FineFoods

News

FINE FOODS ORDINA CINQUE NUOVE LINEE BUSTE MARCHESINI PER LO STABILIMENTO DI ZINGONIA

Fine Foods ha firmato un accordo con Marchesini Group per l’acquisto di cinque linee complete per il confezionamento di polveri e granulati in bustine e relativo astucciamento.

Le nuove linee, equipaggiate con le più moderne tecnologie, inclusa la robotica, saranno destinate allo stabilimento di Zingonia per il confezionamento di integratori in bustine, attività in forte crescita dove Fine Foods è già da tempo leader di mercato.

Il CEO di Fine Foods, Giorgio Ferraris, ha dichiarato: “Siamo felici di annunciare questo nuovo investimento dal quale ci aspettiamo non solo un aumento importante di capacità produttiva, ma anche un significativo miglioramento della nostra produttività.
La tecnologia Marchesini è ben conosciuta alla Fine Foods, in quanto abbiamo già una ventina di linee Marchesini installate nei nostri stabilimenti.
L’accordo consoliderà la collaborazione con Marchesini e ci aiuterà ad accontentare le aspettative di qualità e di volumi dei clienti più esigenti”.

Il CEO di Marchesini Group, Pietro Cassani, ha dichiarato: “Siamo fieri, come Marchesini Group, di rinnovare la collaborazione storica con Fine Foods, una delle aziende italiane più dinamiche del suo settore e siamo certi che questa operazione rafforzerà la nostra futura partnership”.

chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram