La soddisfazione dei dipendenti alla Fine Foods raggiunge l’89.5%

La soddisfazione dei dipendenti alla Fine Foods raggiunge l’89.5%

La soddisfazione dei dipendenti della Fine Foods ha raggiunto un nuovo massimo storico a 89,5%.

Il dato si riferisce ai dipendenti con anzianità di almeno tre anni in azienda. Il grado di soddisfazione è misurato ogni anno nell’ambito del programma ISO 9001 e include una serie di criteri di valutazione come i rapporti con i superiori e con i colleghi, l’attenzione della società alle esigenze dei dipendenti e l’apprezzamento per le attività svolte.

L’elevato livello di soddisfazione si traduce in una notevole stabilità della forza lavoro, con un turnover annuo inferiore allo 0,5% che garantisce un costante arricchimento di professionalità e una notevole continuità nelle attività correnti, entrambe molto apprezzate dai clienti della Fine Foods.