Fine Foods annuncia l’accordo per la fusione con Innova Italy 1

Fine Foods annuncia l’accordo per la fusione con Innova Italy 1

Fine Foods ha firmato in data odierna un accordo per un’operazione di aggregazione con Innova Italy 1, una special purpose acquisition company o SPAC, attraverso la quale la società punta ad approdare sull’AIM Italia organizzato da Borsa Italiana con una dotazione di €100 milioni di nuove risorse finanziarie per la crescita (nel caso di recessi nulli).

Innova Italy 1 è la SPAC quotata su AIM Italia dal 19 ottobre 2016 e promossa da Fulvio Conti ed altri soggetti di primario standing nel panorama della finanza internazionale.

A seguito dell’operazione (subordinata, fra l’altro, all’approvazione delle assemblee dei soci di Fine Foods e di Innova), Marco Eigenmann manterrà il controllo e la presidenza della combined entity, garantendo una continuità gestionale insieme alla sua squadra manageriale fra cui Giorgio Ferraris (Amministratore Delegato) e Pietro Bassani (Direttore Finanziario).

Leggi il comunicato stampa qui.